Commenta

Consulenti tributari, a Roma
Fabio Negri in rappresentanza
della categoria mantovana

A rappresentare la categoria mantovana, di cui è presidente coordinatore, Fabio Negri di Bozzolo. Praticamente tutti i principali studi italiani del settore erano presenti, dalla Sicilia al Piemonte grazie al forte carisma del presidente nazionale Arvedo Marinelli

BOZZOLO – Si è tenuto giovedi per l’intera giornata un interessante Convegno a Roma organizzato dalla Federazione italiana dei consulenti tributari. L’evento si è svolto nella nuova aula della Camera dei Deputati a Montecitorio ed ha visto la partecipazione di numerosi politici che hanno portato il saluto e il sostegno al folto auditorio, recependo le numerose richieste avanzate dai vari relatori succedutisi. A rappresentare la categoria mantovana, di cui è presidente coordinatore, Fabio Negri di Bozzolo. Praticamente tutti i principali studi italiani del settore erano presenti, dalla Sicilia al Piemonte grazie al forte carisma del presidente nazionale Arvedo Marinelli che non solo ha potuto far convergere a Roma circa 500 iscritti grazie alla sua passione ed entusiamo riuscendo pure ad invitare come si diceva poltici di rango come l’ex ministro delle Finanze Tiziano Treu attuale presidente del Cnel, il presidente della Commissione Lavoro Cesare Damiano, Fabio Rampelli, i senatori Maurizio Gasparri Andrea Mandelli e Annamaria Parente. Altri politici, come ad esempio Renata Polverini, pure iscritta nell’elenco dei partecipanti al convegno non è potuta arrivare stante problemi e tensioni nell’aula a poca distanza dove era in corso la discussione sulla riforma elettorale. A moderare l’incontro Michele Renzulli della redazione economia della Rai e Isidoro Trovato Caporedattore economia Corriere della Sera. Fabio Negri ha commentato positivamente, a margine dell’assemblea, molti dei temi trattati tra cui quello della nuova rottamazione delle cartelle con importanti novità per i contribuenti, l’orientamento generale verso l’equo compenso e il blocco della percentuale contributiva per la categoria rappresentata.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti