Commenta

Tentato colpo a La Rotonda:
i ladri mirano a slot ma se
ne vanno a mani vuote

Fortunatamente, nonostante il vetro del seconda porta sia andato in frantumi e l’ingresso sia stato visibilmente forzato, sembra che i malviventi non siano riusciti ad entrare, forse disturbati da qualcuno (probabilmente gli stessi gestori in arrivo con la macchina).

CASALMAGGIORE – Sorpresa lunedì mattina per i gestori del bar La Rotonda che sorge a Casalmaggiore sulla strada per Viadana. Nell’avvicinarsi alla porta per aprire l’esercizio, come ogni mattina alle 5, i due coniugi cinesi si sono accorti che qualcuno aveva tentato di forzare l’ingresso cercando di tagliare la grossa catena. Stesso tentativo era visibile anche in un secondo ingresso quello laterale che si trova vicinissimo ad alcune slot machine utilizzate dai giocatori che si avvicendano di giorno nel locale.

Fortunatamente, nonostante il vetro del seconda porta sia andato in frantumi e l’ingresso sia stato visibilmente forzato, sembra che i malviventi non siano riusciti ad entrare, forse disturbati da qualcuno (probabilmente gli stessi gestori in arrivo con la macchina). Colpo per fortuna fallito anche se i danni alla struttura sono rimasti evidenti. Sul posto è arrivata una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Casalmaggiore per i rilievi del caso.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti