Commenta

Domenica alle 15 visita
guidata al Santuario della B.V
delle Grazie di Vigoreto

La visita guidata gratuita al Santuario rientra tra le iniziative varate dal neonato “Polo Museale Vespasiano Gonzaga”, in seno alla Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa”, in Sabbioneta, Breda Cisoni, Ponteterra, Vigoreto, Villa Pasquali.

SABBIONETA _ Proseguono le iniziative varate dal neonato “Polo Museale Vespasiano Gonzaga”, in seno alla Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa”, in Sabbioneta, Breda Cisoni, Ponteterra, Vigoreto, Villa Pasquali, con la visita guidata gratuita al Santuario della B.V. delle Grazie in Vigoreto domenica 5 novembre 2017 alle 15. Il Santuario di Santa Maria delle Grazie fu costruito nel luogo dove l’anno 1543 dove alcuni abitanti del luogo riportarono l’apparizione della Vergine. I lavori per la chiesa iniziarono nel 1547 con il beneplacito del cardinale Ercole Gonzaga, Vescovo di Mantova e tutore del giovane Principe Vespasiano Gonzaga. Pochi anni dopo il Santuario fu distrutto da una inondazione del Po. Venne ricostruito, grazie alla generosità del Duca Vespasiano Gonzaga. La chiesa si è fortunatamente conservata nelle sue forme originali. All’interno si trova l’affresco con l’effigie miracolosa della Vergine, risalente al XIV secolo, ed è contornato da due statue lignee di S. Giovanni Battista e di S. Giuseppe, risalenti al 1600. Il coro custodisce una piccola pinacoteca di tele realizzate tra i secoli XVI e XVIII. La maggior parte delle tele presenti in chiesa compone una quadreria di santi francescani.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti