Commenta

Viadana, nuova sala MuVi
sempre più multimediale
per scoprire la bella Italia

"L'installazione vuole essere un esempio - spiegano dal comune viadanese - di sinergia culturale su ciò che viene proposto in Tv e le raccolte delle biblioteca"

VIADANA – In occasione delle quattro puntate della trasmissione televisiva su RAI 1 “Meraviglie”  di Alberto Angela, dodici tappe di un itinerario fra arte e bellezza naturale nei siti riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità, la Biblioteca Comunale ha organizzato un’installazione nella sala reception dl MuVi con contenuti di approfondimento sui luoghi trattati settimanalmente nella lodevole trasmissione. I quattro computer del Sistema Bibliotecario scorrono in modo sincronizzato una selezione di trenta articoli tratti da Itineroteca Ulisse, collocata nella nuova sala inaugurata il 17 dicembre scorso.

“L’installazione vuole essere un esempio di sinergia culturale – spiega l’assessore alla Cultura di Viadana Ilaria Zucchini – su ciò che viene proposto in Tv e le raccolte delle biblioteca. Gli stessi articoli sono stati caricati in formato PDF sulla base dati a disposizione delle biblioteche italiane. In tal modo s’intende comunicare i contenuti della nuova sala, che insieme alla musica della donazione Tenedini, offrono occasioni di documentazione di conoscenza e approfondimento sui viaggi possibili, reali o immaginari, anche accompagnati da musica d’arte”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti