Commenta

Shotokan Karate Do,
impegni internazionali
e pure benefici con Amurt

Un grazie di cuore è andato a tutti gli atleti, ai tecnici, ai genitori che hanno prestato la loro opera per la buona riuscita dei vari eventi, ai collaboratori e ai numerosi sponsor di Sabbioneta e Casalmaggiore. FOTOGALLERY

Ottimo inizio anno per il Team Shotokan Karate Do capitanato dal maestro Claudio Lena, impegnato domenica 21 gennaio a Pozzuolo Martesana (Mi), nella 1° Tappa del Trofeo CSEN-CONI Karate Lombardia, dove con un gruppo di 21 atleti, è salito sul podio al 1° posto nella classifica Kata, al 1° posto nella classifica Percorso/Palloncino e al 1° posto in classifica generale su ben 43 associazioni sportive presenti.

Altra positiva trasferta si è svolta domenica 4 febbraio presso il Palapubblitime di Piancamuno (Bs), dove 3 atleti del Team giallo/blu, Lena Devid, Bazzani Davide e Singh Amit, hanno partecipato al Campionato Regionale F.I.J.L.K.AM.-C.O.N.I. specialità Kata Categoria assoluti. Con un eccellente 3° posto di Devid su ben 48 atleti partecipanti (a conferma dell’ottimo momento di forma dell’atleta casalasco, giunto recentemente al 3° posto ai Campionati Italiani F.I.J.L.K.AM.-C.O.N.I. di Kata a squadre con i compagni Stea Samuel e Luigi Recchia, in rappresentanza della A.S.D. Metropolitan Karate Brindisi) e due buone prove dei giovani Davide e Amit freschi del salto di categoria, lo Shotokan Karate Do si è qualificato al 3° posto su ben 20 Associazioni sportive presenti, per giocarsi l’accesso ai Campionati Italiani Fijlkam a Ostia Lido (RM).

Neppure il tempo di festeggiare questo bel risultato, che Devid è ripartito immediatamente per l’appuntamento agonistico Internazionale Karate 1 Serie A WKF 2018 di Guadalajara (Spagna), con 215 atleti iscritti alla sola categoria assoluti maschile kata. Devid, impegnato nella pool 4, con un ottimo 4 a 1 ha superato lo Scozzese Scott Cristopher, nell’incontro successivo ha poi incontrato il connazionale Giuseppe Panagia, fresco campione Europeo Under 21 a Sochi , mettendolo visibilmente in difficoltà e chiudendo con un buon 3 a 2.

Altra giornata di gare per i ragazzi del M° Lena è stata domenica 18 febbraio a Castellanza (VA), in occasione della 2° Tappa del Trofeo CSEN-CONI Karate Lombardia: in numero davvero ridotto, i ragazzi casalaschi sono saliti sul podio al 1° posto nella classifica Kata, al 4° posto nella classifica Percorso/Palloncino e al 2° posto in classifica generale, su ben 41 Associazioni sportive presenti.
Grande evento ad elevato scopo benefico è stato il “Gioca-Gin 2018”, svoltosi domenica 25 febbraio presso il palazzetto dello sport Baslenga di Casalmaggiore organizzato come sempre dalla UISP di Cremona, in occasione della raccolta fondi a favore dei ragazzi della Casa Giardino di suor Maria Buongiorno di Casalmaggiore; gli atleti giallo/blu hanno intrattenuto il numeroso pubblico presente, con una bellissima esibizione che ha spaziato dall’attività motoria di base, ai Khion, fino ai Kata a squadre.

L’ultimo appuntamento in campo Internazionale, si è svolto venerdì 2 marzo, quando Devid Lena, impegnato alla “ KARATE 1 SERIE A di Karate W.K.F. 2018 ” di Salisburgo (Austria), dopo aver vinto 3 turni, tra cui il 1° con un ottimo 5 a 0 contro il Nazionale Moldavo Bondarev, cede solo in semi-finale di Pool con il fortissimo giapponese Moto Katzumasa. Un’esperienza molto positiva che con 105 punti ha permesso a Devid di entrare nella TOP 100 del Ranking Mondiale W.K.F. ( World Federation Karate ) al 97° posto, e 8° tra gli Italiani.

Altro grande appuntamento sportivo, giunto alla sua 14° Edizione, e’ il “Trofeo Piccola Atene Città dei Gonzaga 2018”, gara Interregionale di Karate CSEN-CONI, organizzato proprio dal Team Shotokan nella splendida cornice del palazzetto dello sport di Sabbioneta. Questi i numeri: 6 tappeti da gara posizionati, 30 ufficiali di gara presenti, numerose personalità politiche, sociali e sportive intervenute, tra cui il dott. Giuseppe Faugiana Delegato del CONI Mantova e Provincia, Delia Piralli Responsabile dello CSEN-CONI Nazionale, Filippo Bongiovanni Sindaco di Casalmaggiore, Gianluca Sancono Assessore in rappresentanza del Sindaco di Sabbioneta, Marco Marzo Comandante della Stazione Carabinieri di Sabbioneta, Massimo Gualerzi Presidente della Proloco Sabbioneta, oltre alla graditissima presenza del pluri-campione Mondiale ed Europeo di Karate della squadra delle Fiamme Gialle Fulvio Sole.

Ben 46 le associazioni sportive presenti, provenienti da 8 Regioni d’Italia tra cui la lontana Puglia, per 920 prove effettive disputate durante la giornata di domenica 18 marzo. Questi i risultati per lo Shotokan: 1° Società nella Classifica Kata, 1° Società nella Classifica Percorso/Palloncino, 1° Società nella Classifica generale. Nell’occasione, come di consuetudine, è stata fatta una donazione all’Associazione AMURT di Casalmaggiore, tramite il Presidente Paolo Bocchi, a favore dei bambini dell’Africa. Un grazie di cuore è andato a tutti gli atleti, ai tecnici, ai genitori che hanno prestato la loro opera per la buona riuscita dell’evento, ai collaboratori e ai numerosi sponsor di Sabbioneta e Casalmaggiore, che hanno reso possibile senza ombra di dubbio, uno dei più grandi eventi agonistici del Comprensorio Oglio-Po.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti