Commenta

Museo Parazzi, apertura
straordinaria per scoprire
nuove postazioni interattive

“Colgo l'occasione per ringraziare tutte le professionalità che si sono prodigate per la realizzazione di questo progetto importante ed al passo coi tempi” spiega l’assessore alla Cultura Ilaria Zucchini.

VIADANA – Domenica 22 aprile il Museo Civico “A. Parazzi” di Viadana propone un’apertura straordinaria per famiglie: bambini e genitori avranno modo di esplorare i diversi percorsi delle postazioni multimediali interattive; disegni, video, giochi permetteranno di vedere il museo in modo diverso e di scoprire tante storie e curiosità. L’allestimento multimediale, che ha ricevuto il cofinanziamento di Regione Lombardia ed è stato realizzato con il partenariato del Comune di Viadana, della Fondazione Ponchiroli, della Società Storica Viadanese e degli istituti scolastici viadanesi, offre alle famiglie un’esperienza in museo coinvolgente e condivisa.

Sarà presente il gruppo di lavoro che ha collaborato alla realizzazione dei contenuti multimediali appositamente studiati: Daniela Benedetti, conservatore archeologo del Museo Civico, Emanuele Piseri e Marco Goi, che hanno prodotto i video, la ditta Kleio, che da anni collabora nella realizzazione delle attività didattiche del museo, il fumettista Alessandro Boni e la colorista Claudia Melegari. Proprio insieme a Boni i partecipanti potranno cimentarsi con il disegno dei personaggi dei percorsi multimediali. “Colgo l’occasione per ringraziare tutte le professionalità che si sono prodigate per la realizzazione di questo progetto importante ed al passo coi tempi” spiega l’assessore alla Cultura Ilaria Zucchini.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti