Commenta

Book Crossing di via Italia, porta
forzata nella notte. I ladri fuggono
spaventati dalla cultura

I ladri se ne sono andati a mani vuote e - fortunatamente - senza fare ulteriori danni oltre a quello dell'accesso. La porta è stata risistemata in maniera provvisoria in attesa che mastro Daniele Fortunati possa sistemarla

CASALMAGGIORE – La prima effrazione alla casetta del book crossing del Parco di Via Italia ha ‘battezzato’ la struttura inaugurata tre settimane fa. Ignoti, nella notte scorsa, sono entrati scardinando il profilo della porta e penetrando all’interno. Amara la sorpresa quando proprio dentro si sono ritrovati davanti a scaffalature con libri. “Si sono spaventati della cultura” ha sottolineato in maniera ironica Giancarlo Simoni che al momento ed in attesa di un regolamento, se ne sta prendendo cura. I ladri se ne sono andati a mani vuote e – fortunatamente – senza fare ulteriori danni oltre a quello dell’accesso. La porta è stata risistemata in maniera provvisoria in attesa che mastro Daniele Fortunati possa darci un’occhiata e provvedere al resto.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti