Commenta

Da M5S Regione la proposta:
"Comitato e sindaci in
audizione per il nuovo ponte"

"Il tema del ponte nuovo è fondamentale già ora - aggiunge Degli Angeli - e così è necessario muoversi da subito con progetti e idee, per trovare le giuste sinergie nel territorio".

MILANO – Mentre è uscito qualche giorno fa il bando per la sistemazione del ponte di Casalmaggiore-Colorno, qualcosa si muove non solo su questo fronte, ma anche su quello infrastrutturale in senso lato, considerando pure i problemi seri alla tratta ferroviaria Parma-Brescia e ai pendolari.

L’intenzione è quella di coinvolgere il territorio e così per il Comitato Treno Ponte Tangenziale può esservi una speranza in più, almeno per fasi sentire, come spiega Marco Degli Angeli, consigliere regionale 5 Stelle: “Stiamo cercando di portare avanti sinergia e unità di intenti per il territorio – spiega Degli Angeli – e il primo passo potrebbe essere proprio portare in audizione in Commissione V i comitati: abbiamo parlato con Massimo De Rosa, che fa parte della presidenza di commissione, per convocare il prima possibile un tavolo al quale partecipi anche l’assessore ai Trasporti Terzi. In questo modo tutti i livelli delle istituzioni sarebbero coinvolti”.

“Il tema del ponte nuovo è fondamentale già ora – aggiunge Degli Angeli – e così è necessario muoversi da subito con progetti e idee, per trovare le giuste sinergie nel territorio. Vorremmo portare anche i sindaci in audizione per trovare compattezza, unendo le idee dei Comitati, dei Sindaci e cercando una unione di intenti con la Regione. In questo modo possiamo arrivare a Roma, al Ministro Toninelli, con un progetto univoco e compatto, come territorio unito, spingendo ovviamente per un progetto fattibile sul ponte nuovo e in tempi brevi”.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti