Commenta

Piadena e Drizzona piangono
Stefano Bastoni, una vita tra
assicurazioni e volontariato

Aveva così mille vesti addosso, in quanto poteva a ragione essere considerato un tuttofare. “Uomo generoso, sempre attivo per il bene della comunità” lo ricorda il manifesto funebre fatto apporre dal comune di Drizzona.
Nella foto Stefano Bastoni (dal profilo Facebook del figlio Maurizio)

PIADENA/DRIZZONA – Si è spenta quella che a Piadena e Drizzona poteva tranquillamente essere considerata una figura istituzionale, un punto di riferimento, ben voluto da tutti e sempre molto attivo nel campo del volontariato, con esperienze anche in politica, oltre che in campo assicurativo (dove lavorava). A 81 anni se n’è andato Stefano Bastoni, papà peraltro dell’attuale assessore allo Sport del comune di Piadena Maurizio.

Assicuratore storico (prima alla Ras, poi alla Allianz) di Piadena, con successivo passaggio di consegne ai figli nell’età della pensione, Stefano è stato anche in passato vicesindaco a Drizzona, mentre ha ricoperto il ruolo di presidente dell’associazione Centro Tumori di Piadena. Proprio in quest’ottica si dava sempre da fare nell’allestire le varie feste e sagre, su tutte quella di San Bortolo a Castelfranco d’Oglio, quasi sempre nelle vesti di cuoco. Aveva così mille vesti addosso, in quanto poteva a ragione essere considerato un tuttofare. “Uomo generoso, sempre attivo per il bene della comunità” lo ricorda il manifesto funebre fatto apporre dal comune di Drizzona.

Stefano Bastoni lascia la moglie Florisa, i figli Maurizio con Marina e Marisa, Pietro con Elisabetta, i nipoti Martina, Michela, Tommaso, Alberto e don Andrea, il fratello Giuseppe con Annalisa e parenti tutti. La salma giungerà dall’ospedale Maggiore di Cremona sabato di prima mattina nella chiesa di Piadena, dove il funerale sarà celebrato alle ore 10: il corpo verrà poi tumulato nel cimitero di Drizzona. La camera ardente è stata allestita all’ospedale di Cremona già venerdì, aperta dalle 9 alle 18. La famiglia chiede non fiori ma eventuali offerte al Centro Tumori di Piadena.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti