Cronaca
Commenta

Santa Federici, tanta solidarietà: grazie alle offerte tante attività potranno andare avanti

Grazie alle importanti erogazioni liberali ricevute, possiamo dare continuazione, anche nel 2019, ad alcune attività, non obbligatorie da delibera, da erogare ai ragazzi diversamente abili che frequentano il Centro Diurno

CASALMAGGIORE – La città, ma anche i comuni limitrofi, sono vicini alla Santa Federici. Imprese, associazioni ed anche singoli cittadini che capiscono l’importanza delle attività della Cooperativa Sociale e non cessano di contribuire al costante lavoro.

“La consueta fiducia – spiega Alessandro Portesani, presidente – e la stima che la comunità casalasca ripone nelle finalità che la nostra Cooperativa Sociale persegue, si è mostrata appieno anche per questo Santo Natale.

Grazie alle importanti erogazioni liberali ricevute, possiamo dare continuazione, anche nel 2019, ad alcune attività, non obbligatorie da delibera, da erogare ai ragazzi diversamente abili che frequentano il Centro Diurno in Via Romani 56 a Casalmaggiore, quali MUSICOTERAPIA, FITNESS, GINNASTICA POSTURALE, ATTIVITA’ DI NUOTO e TEATRO.

La professionalità messa in campo, nel tempo, dai vari consulenti incaricati, ha mostrato essere molto importante per quegli obiettivi volti all’acquisizione, potenziamento e mantenimento di quelle autonomie fisiche e motorie e di integrazione e risocializzazione, così indispensabili per i nostri ragazzi, ad integrazione e completamento dell’operato quotidiano già assicurato dai nostri educatori ed operatori socio sanitari e socio assistenziali.

Un ringraziamento particolare alle socie dell’INNER WHEEL CLUB di Casalmaggiore, ai volontari del Coordinamento Popolare di Gussola, al Coordinamento RLS FNP-CISL di Casalmaggiore, agli imprenditore B.C. – S.S. e ai tanti altri sostenitori.

Tali manifestazioni di concreto supporto ci dà motivo di ben sperare per continuare, migliorare ed espandere nel futuro la nostra attività, ai giovani che hanno il diritto di non essere emarginati e di vivere nella comunità di tutti. Cordiali saluti ed Auguri di Buon Natale!”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti