Commenta

Scritte "fasciste" a Viadana
Cavatorta: "Fatta troppa pubblicità,
Anpi e Pd aiutino a pulire"

"Viadana ha un tessuto sano, democratico, ricco di tradizioni storiche, civiche, laiche, cristiane e ultimamente multiculturali. Ringrazio per la segnalazione la sezione Anpi a cui si accoda il Pd di Viadana ma le avevamo già individuate”.

VIADANA – Da un lato la promessa di ripulire quelle scritte, dall’altro l’invito all’altra parte politica a fare altrettanto, evitando di ingigantire l’episodio, facendo così allo stesso ancora più pubblicità di quella che merita. “Vedremo di provvedere il prima possibile a coprire le scritte “fasciste”, non certo sintomo di chissà che malessere sociale – spiega il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta – . Viadana ha un tessuto sano, democratico, ricco di tradizioni storiche, civiche, laiche, cristiane e ultimamente multiculturali. Ringrazio per la segnalazione la sezione Anpi a cui si accoda il Pd di Viadana ma le avevamo già individuate”.

“Colgo l’occasione – prosegue il sindaco – per invitare tutti a ragionare con buon senso e ponderare azioni e relative reazioni: a volte le reazioni sono maggiori del fatto in se, amplificandone messaggi e eventuali contenuti: senza sminuire nulla, spesso si fa più pubblicità con uscite e esternazione che con l’oggetto che passa sotto traccia. Comunque presto verranno coperte. Magari una delle attività benemerite dell’Anpi e Pd, per essere anche concreti, potrebbe essere quella di darci una mano col pennello”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti