Commenta

Canneto, il Concerto dei
Patroni è un successo: vivo
apprezzamento del pubblico

Sentite e sincere le parole di apprezzamento formulate dal Commissario Straordinario del Comune Dr. Francesco Palazzolo, dal Parroco Don Alfredo Rocca e dal Comande della Stazione Carabinieri M.llo Mag. Marco Casula

CANNETO SULL’OGLIO – Grande successo per il 18° Concerto dei Patroni svoltosi presso il Teatro Comunale “Mauro Pagano” di Canneto sull’Oglio domenica 20 gennaio a chiusura della festa dei Santi Fabiano e Sebastiano, alla presenza delle Autorità religiose, civili e militari.

Sul palco il Complesso Bandistico Cannetese, diretto dallo stimato Maestro Alfredo Cappellini con un interessante programma composto da brani di vario genere, tutti noti, orecchiabili, allegri e ritmati che ben si conciliano con la gioia del giorno di festa e che la musica sa perfettamente trasmettere.

Si è spaziato dalla lirica alle musiche immortali fino ad arrivare alle hit dell’estate.

Apprezzatissima l’esecuzione del Nessun Dorma tratto dalla Tourandot di Puccini, interpretazione resa particolarmente emozionante dalla splendida voce di Federico Miglioli.
Toccante il meedley di alcuni tra i più bei brani dei Pooh, tra cui “Chi fermerà la musica” inno all’arte della musica dedicato al grande John Lennon.

Divertente l’arrangiamento del tormentone dell’estate 2018 portato al successo da Giusy Ferreri, Amore e capoeira. Fino ad arrivare al gran finale con Sweet dreams degli Eurythmics che ha visto l’unione tra note musicali e passi di danza grazie alla preziosa collaborazione con il Centro di Formazione per la Danza Troletti- Serbanescu con protagoniste le splendide ballerine Cristina Priori e Roberta Bianchi.

Altrettanto gradita ed apprezzata la partecipazione straordinaria della locale Corale S. Antonio Abate, del Coro S. Nicola di Isola Dovarese e di alcune classi dell’Istituto Comprensivo di Canneto nell’esecuzione del famoso brano Carmina Burana.

Sentite e sincere le parole di apprezzamento formulate dal Commissario Straordinario del Comune di Cannto sull’Oglio Dr. Francesco Palazzolo, dal Parroco Don Alfredo Rocca e dal Comande della Stazione Carabinieri M.llo Mag. Marco Casula.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti