Commenta

Foreign fighter italiano
pentito e pronto a tornare, Lena
(Lega): “Resti pure in Siria"

"A Cremona non lo vogliamo e di persone così non c'è bisogno. Forse pensa che tornando qui possa farla franca per il reati di terrorismo. Si informi meglio. Con Salvini al Governo la musica è cambiata"

PIADENA – “Il jihadista ‘pentito’ che aveva lasciato Piadena per arruolarsi nell’Isis in Siria vuole tornare in Italia? Ha già fatto la sua scelta: resti pure lì dov’è e sconti anche un eventuale pena. A Cremona non lo vogliamo e di persone così non c’è bisogno. Forse pensa che tornando qui possa farla franca per il reati di terrorismo. Si informi meglio. Con Salvini al Governo la musica è cambiata”. Così il consigliere regionale del Carroccio Federico Lena commenta la dichiarazione del miliziano del foreign fighter Isis Samir Bougana, che vorrebbe tornare in Italia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti