Commenta

Vicomoscano, colpo
alla tabaccheria: i ladri agiscono
di notte, via i Gratta e Vinci

Sempre a Vicomoscano, in questi giorni, un furgone sospetto è stato visto aggirarsi in diverse vie periferiche: questo ha aumentato una sensazione di certo poco piacevole tra i residenti.

CASALMAGGIORE – Dei quattro tentati furti a Casalmaggiore tra via Foscolo e via San Leonardo (tra mercoledì e giovedì) abbiamo parlato in un apposito articolo. Quattro episodi tutti ravvicinati e ripetuti a breve distanza per una zona evidentemente presa di mira. Il punto è che, come emerso venerdì mattina, il responsabile – perché si tratterebbe di una sola persona, almeno per l’ultimo caso registrato giovedì sera – sarebbe stato identificato, ma nessuno avrebbe per il momento sporto denuncia. Un controsenso.

Intanto anche a Vicomoscano si registra un furto, in questo caso andato invece a segno, nella tabaccheria del paese, all’alba di giovedì: qui l’allarme è scattato ma i ladri, appena entrati, hanno fatto in tempo ad arraffare quello che hanno trovato in un cassetto dietro il bancone, ossia parecchi Gratta e Vinci. I ladri sono andati a colpo sicuro, cioè hanno aperto proprio il cassetto che conteneva il bottino più cospicuo, quasi come se gli stessi conoscessero le abitudini del gestore. Sempre a Vicomoscano, in questi giorni, un furgone sospetto è stato visto aggirarsi in diverse vie periferiche: questo ha aumentato una sensazione di certo poco piacevole tra i residenti, anche se ovviamente – finché non verrà individuato un responsabile – non si potranno avanzare accuse fondate, ma solo supposizioni o congetture.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti