Commenta

Canottieri Eridanea ancora
super, pioggia di medaglie
ai Regionali a Como

Questi risultati di tutto rispetto hanno permesso a 6 dei 10 atleti che hanno partecipato alla gara di ottenere la convocazione per entrare a far parte della squadra maschile e femminile che correrà con i colori della Regione Lombardia

CASALMAGGIORE – Altra prova super per i giovani atleti della Canottieri Eridanea. Domenica 17 marzo si è svolta la Prima Regata del campionato regionale lombardo Trofeo D’Aloja a Eupilio, Lago di Pusiiano (CO). I ragazzi hanno partecipato accompagnati dagli allenatori Giovanni Bottoli, Andrea Germani e l’ex canottiere Gabriele Cagna.

Nel doppio femminile categoria cadetti Beranti Gloria e Elisa Marca hanno ottenuto la medaglia d’oro. Nel doppio maschile categoria cadetti: Brambilla Maichol e El Gadifi Zakaria hanno ottenuto la medaglia d’oro nella loro batteria. Invernizzi Carlo e Canevarolo Marco hanno ottenuto la medaglia d’oro nella loro batteria.

Nel singolo femminile Marca Elisa medaglia d’oro. Nel singolo 7,20 femminile: Grasselli Alessandra medaglia d’oro, Beranti Gloria medaglia d’argento, Massari Alice 4° posto. Nel singolo maschile: Brambilla Maichol medaglia d’argento. Nel singolo 7,20 maschile: Invernizzi Carlo medaglia d’oro, El Gadifi Zakaria medaglia d’oro, Canevarolo Alessandro 4° posto. Nel singolo 7,20 maschile cat. Allievi C: Thiaw Aliou medaglia d’argento.

Questi risultati di tutto rispetto hanno permesso a 6 dei 10 atleti che hanno partecipato alla gara di ottenere la convocazione per entrare a far parte della squadra maschile e femminile che correrà con i colori della Regione Lombardia. Convocati Elisa Marca, Beranti Gloria e Grasselli Alessandra per la squadra femminile, Brambilla Maichol, El Gadifi Zakaria e Invernizzi Carlo per la squadra maschile. Gli atleti parteciperanno al raduno al lago di Pusiano mercoledì 20 marzo per un allenamento speciale in vista del Meeting Nazionale di Candia in cui correrranno oltre che per i colori dell’Eridanea anche con i colori della Lombardia.

Un grazie particolare va all’allenatore Giovanni Bottoli (per i ragazzi “il Gio”) per aver portato questo bel gruppo a risultati eccellenti che fanno onore alla “Citta del Canottaggio”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti