Un commento

M5S Viadana, istanza
all'amministrazione per
il bando sulla sicurezza stradale

"Chiediamo all’Amministrazione comunale di attivarsi al più presto per redigere un adeguato progetto di interventi strutturali per la riduzione della incidentalità stradale, al fine di non perdere questa preziosa occasione".

VIADANA – Il Movimento 5 Stelle di Viadana ha protocollato un’istanza per sollecitare l’Amministrazione comunale a partecipare al bando regionale che prevede un cofinanziamento a fondo perduto sino al 50% per realizzare progetti infrastrutturali finalizzati alla riduzione della incidentalità stradale viaria di Comuni, Province e Città metropolitane.

“Il bando pubblicato sul BURL lo scorso 28 marzo 2019 – affermano gli attivisti del Gruppo di lavoro 5 stelle assieme ai consiglieri Alessandro Teveri e Susy Foti – assegna ai Comuni come Viadana un importo massimo di 100.000€; il termine per partecipare è fissato al 6 luglio prossimo. Vista la situazione critica della viabilità del nostro Comune, con sempre più incidenti anche gravi, chiediamo all’Amministrazione comunale di attivarsi al più presto per redigere un adeguato progetto di interventi strutturali per la riduzione della incidentalità stradale, al fine di non perdere questa preziosa occasione”.

redazione@oglioponews.it

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • italiavergogna

    Via milano cogozzo non ci sono cartelli stradali 30 all’ora, è centro abitato e residenziale,i conducenti auto,camion,moto vanno molto veloci oltre i 70 allora spesso,vi ricordo che via Milano molte porte d’entrata Delle abitazioni sono a ciglio strada con marciapiede non segnalato,non in sicurezza,chi esce di casa rischia la vita ,anziani e bambini,la strada è percorsa da conducenti di veicoli spericolati,disattenti,e veramente pericoloso per chi ci abita,Fate qualcosa ci sono anche invalidi su carrozzina che rinunciano ad uscire di casa