Commenta

Casalmaggiore, presentata
la sesta edizione del Ryla Junior:
ecco Orsi, Nicoli, Ghiretti e Amoretti

L’edizione 2019 si svilupperà su tre giorni, da venerdì 12 a domenica 14 aprile. «Per promuovere la loro conoscenza – ha detto Borella – mettiamo a disposizione professionisti che hanno avuto successo nel loro settore».

CASALMAGGIORE – E’ stata presentata venerdì in Municipio a Casalmaggiore la sesta edizione del Ryla Junior, che vede impegnato il Rotary Club Casalmaggiore Oglio Po e coinvolge altri club: il Brescia Verola, il Rotaract Piadena Casalmaggiore Asola e tre eclub: il 2050, il Nuove Frontiere e il Victorinus Feltrensis.

Anche quest’anno un gruppo di ragazzi tra i 16 e i 18 anni saranno coinvolti in questo seminario formativo che si prefigge di sviluppare le loro qualità di leadership, senso di responsabilità civica e crescita personale.
Daniela Borella, presidente del club organizzatore, ha illustrato l’iniziativa accompagnata da Marzio Somenzi, da anni vero motore del Ryla, e da Romina Stringhini, che rappresentava il presidente del “Nuove Frontiere” Giovanni Zeni. Con loro il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni.

L’edizione 2019 si svilupperà su tre giorni, da venerdì 12 a domenica 14 aprile. «Per promuovere la loro conoscenza – ha detto Borella – mettiamo a disposizione professionisti che hanno avuto successo nel loro settore». «Quest’anno – ha aggiunto Somenzi – parteciperanno 33 ragazzi dell’Istituto Santa Chiara, del Liceo Scientifico Aselli di Cremona e provenienti da Manerbio e Leno. Come sempre, senza alcun costo per le famiglie. Siamo orgogliosi di offrire l’unico Ryla Junior di tutto il Distretto, e ringraziano il sindaco per il sostegno e per fornirci il Teatro Comunale per una serata». «E’ un’occasione importante – ha chiuso Bongiovanni – perché insegna ai ragazzi a diventare leader prima che degli altri di se stessi. Siamo felici di fare di cuore quel poco che ci è richiesto come amministrazione».

Il programma si apre alle 14,30 di venerdì con l’arrivo dei partecipanti in Santa Chiara, che li ospiterà per tre giorni. Alle 16 interventi di Nedo Brunelli e Giancarlo Bornati, quindi interverrà Daniela Borella seguita dalla partecipazione di una decina di rylisti delle scorse edizioni. In serata la testimonianza di Damiano Valdameri, giovane imprenditore su “Il mondo dei confetti italiani a New York”. Sabato 13 interverrà alle 9 Roberto Bondavalli, quindi alle 11 il manager Enzo Orsi sarà collegato in streaming dall’Austria. Alle 17 il filosofo docente universitario Federico Nicoli parlerà di “Bioetica e fine vita”. In serata cena di gala. Domenica 14 alle 10 un evento aperto al pubblico, che si terrà al Teatro Comunale con la partecipazione della campionessa di nuoto Giulia Ghiretti e dell’imprenditore Egidio Amoretti. Alle 16 l’ultimo intervento di Maria Luisa Beltrami che illustrerà il progetto rotariano di Scambio Giovani.

V.R.

 

© Riproduzione riservata
Commenti