Commenta

"Rotonda Penny sì, ma non
con quel progetto": le critiche del
Comitato dopo le 538 firme raccolte

A pochi giorni dall’apertura del cantiere che vede impegnata la ditta De Carli di Capralba, torna a parlare il Comitato che ha raccolto 538 firme contro il progetto stesso, quasi tutte da parte dei residenti del quartiere. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

CASALMAGGIORE – La rotonda sull’Asolana di fronte al Penny Market? S’ha da fare eccome, anche perché è un’opera decisamente attesa da parecchi anni, ma non seguendo il progetto che è stato approvato. A pochi giorni dall’apertura del cantiere che vede impegnata la ditta De Carli di Capralba, torna a parlare il Comitato che ha raccolto 538 firme contro il progetto stesso, quasi tutte da parte dei residenti del quartiere. I motivi – che riguardano soprattutto la viabilità interna da via Foscolo e strade limitrofe, ma anche i parcheggi e la congestione che dovrebbe crearsi col gran numero di entrate e uscite previste e con la presenza di esercizi commerciali – li presenta, sempre per il Comitato, Alberto Fazzi, nella video intervista che vi proponiamo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti