Commenta

Viadana, Media Parazzi straordinaria:
per il secondo anno ragazze
campionesse italiane di rugby

Il successo “rosa” a Massa, per il gruppo guidato dai professori Stefania Malerba e Alberto Bortesi con l’assistenza dei tecnici del Rugby Viadana 1970, Claudia Salvador, Francesco Infante e Juan Wagenpfeil
VIADANA – Circa 1600 studenti provenienti da tutta Italia e sei discipline: vela, corsa campestre, basket 3 contro 3, rugby, ultimate frisbee e volley 3 contro 3. Sono queste le attività scelte per i Campionati studenteschi di sport 2019. Dal 20 al 24 maggio, a Massa, si sono svolti i match finali delle sei discipline, scelte in rappresentanza delle confederazioni del Coni che hanno deciso di aderire all’iniziativa. Le giovani leonesse, anno 2005-2006, della scuola media A. Parazzi di Viadana conquistano, per il secondo anno di fila, il titolo italiano. Il successo “rosa” a Massa, per il gruppo guidato dai professori Stefania Malerba  e Alberto Bortesi con l’assistenza dei tecnici del Rugby Viadana 1970, Claudia Salvador, Francesco Infante e Juan Wagenpfeil, è giunto dopo avere superato in semifinale la Sardegna per 40 a 0 e battendo in finale il Friuli Venezia Giulia 25 a 5. Le ragazze stasera saranno premiate, nuovamente, davanti al pubblico dello Zaffanella durante la serata “Rugby Viadana Tutti contro Tutti” dalla squadra femminile che l’anno scorso, a Cesenatico, ha vinto il titolo italiano.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti