Commenta

Guna Basket Oglio Po
espugna Desenzano
e vola in Promozione

Si corona così un sogno che lo scorso anno era sfumato per un soffio, e che quest’anno si è realizzato meritatamente dopo una stagione a lunghi tratti sfortunata. I playoff però hanno dimostrato come si può uscire dalle difficoltà

CASALMAGGIORE – Capolavoro GUNA Oglio Po: espugna Desenzano in un finale thriller e vola in promozione

Carattere, voglia di vincere, spirito di squadra e cinismo: questi gli ingredienti che hanno fatto saltare clamorosamente il banco nella partita decisiva a Desenzano, consegnando al team del presidente Fabio Ferroni le chiavi per una promozione fortissimamente voluta.

Si corona così un sogno che lo scorso anno era sfumato per un soffio, e che quest’anno si è realizzato meritatamente dopo una stagione a lunghi tratti sfortunata. I playoff però hanno dimostrato come si può uscire dalle difficoltà con un grande gruppo e con una società conscia del potenziale a propria disposizione, in grado di evitare pressioni negative ai giocatori ed allo staff tecnico.

Tre fattori campo ribaltati in altrettante serie giocate, espugnando sempre campi imbattuti durante tutta la regular season: ai quarti il difficile campo del Playbasket Castenedolo in una gara 3 da urlo, poi quello dei cugini dell’On the Rocks Gussola ed infine due volte il campo della Virtus Desenzano.

E tutto questo senza mai scomporsi nei momenti di difficoltà.

Fondamentale senza dubbio è stato il buon lavoro di coach Alberto Maffei e del team Manager Marco Sciarappa, che hanno anche saputo tener alto il morale del gruppo e motivarlo costantemente.

Ora si prospetta un’estate calda per capire quali saranno gli obiettivi ed i giocatori per la prossima stagione.

Resta comunque negli annali della società una vittoria indimenticabile, raggiunta al fotofinish nel modo più bello ed entusiasmante possibile.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti