Commenta

Bongiovanni anticipa
novità in giunta: "Non ci
saranno soltanto conferme"

E' quasi certo che Vanni Leoni venga confermato come vicesindaco e come assessore ai Lavori Pubblici, mentre un’altra conferma che appare scontata - per il lavoro svolto - è quella di Pamela Carena alla Cultura. Poi ci saranno novità.

CASALMAGGIORE – Pochi minuti dopo la rielezione a sindaco, Filippo Bongiovanni – sollecitato dai microfoni di Cremona 1 – ha spiegato che la giunta 2019-2024 non sarà la stessa uscente: molto probabilmente vi saranno infatti novità. “Dobbiamo confrontarci con i nostri gruppi – ha detto Bongiovanni – e lo faremo in settimana: di sicuro vi saranno delle conferme, ma vi sarà anche qualche cambiamento”. Impossibile al momento sbilanciarsi: è quasi certo che Vanni Leoni venga confermato come vicesindaco e come assessore ai Lavori Pubblici, mentre un’altra conferma che appare scontata – per il lavoro svolto, riconosciuto anche dagli avversari politici – è quella di Pamela Carena alla Cultura. Per il resto toccherà aspettare i prossimi giorni, probabilmente già la prossima settimana: è certo comunque che la giunta verrà svelata prima del 30 giugno, con il primo consiglio comunale, ossia entro venti giorni dall’elezione avvenuta il 9 giugno (con proclamazione il 10 giugno).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti