Commenta

Bande in Piazza: a Canneto
5 formazioni in un'unica grande
musica ed è un successo

Un omaggio alla musica e a quel linguaggio universale che sa unire tutti i popoli senza distinzioni di cultura e tradizioni, proprio nella giornata internazionale della musica. Coinvolgenti i brani scelti

CANNETO SULL’OGLIO – Particolarmente emozionante ed apprezzata la serata musicale svoltasi a Canneto sull’Oglio venerdì 21 giugno nella cornice di Piazza Gramsci, organizzata dal Complesso Bandistico Cannetese con il patrocinio del Comune di Canneto sull’Oglio.

Il tradizionale concerto estivo che ogni anno la locale Banda offre alla cittadinanza si è trasformato nella prima edizione di “Bande in Piazza”. 5 le formazioni musicali presenti in piazza: Corpo Bandistico Estudiantina di Casalmaggiore con il M’ Roberto Lupi, Corpo Bandistico Leopoldo Vecchi di Isola Dovarese con il M’ Giancarlo Agosti, Corpo Musicale Luigi Bergamaschi di Belforte diretto da Sonia Gandolfi e Associazione Bandistica Santa Cecilia di Bozzolo diretta dal M’ Francesco Stevanon, oltre alla Banda ospitante con il M’ Alfredo Cappellini. Non un semplice raduno Bandistico ma una vera e propria unione di Bande riunite in un’unica grande formazione.

Un omaggio alla musica e a quel linguaggio universale che sa unire tutti i popoli senza distinzioni di cultura e tradizioni, proprio nella giornata internazionale della musica.
Coinvolgenti i brani scelti di comune accordo dai Maestri che si sono avvicendati tra il ruolo di Direttore e quello di musicista. Entusiasmanti i generi scelti, dalle colonne sonore, ai tormentoni estivi, fino a brani immortali. Apprezzate le voci di chi ha interpretato alcuni dei pezzi proposti: Gabriele Geremia, Simona Cocco e Sergio Ghisini. Sicuramente un evento di successo e da ripetersi. Numerosissimo il pubblico presente nella calda serata del primo giorno d’estate. Un grazie a tutti coloro che hanno collaborato per l’organizzazione della manifestazione, mossi dal consueto spirito di servizio e dalla passione per la musica. Un particolare ringraziamento va al Comune di Canneto sull’Oglio, al Sindaco Nicolò Ficicchia e all’Assessore alla Cultura Gianluca Bottarelli.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti