Commenta

Villa Medici del Vascello è il
primo gioiello della Lombardia a
entrare tra i Castelli del Ducato

“Castelli del Ducato” con i suoi 33 manieri ed una cinquantina di luoghi d’arte da scoprire, un target di 600.000 visitatori all’anno e 1 milione e 600mila visualizzazioni on line, propone da anni ai turisti itinerari nelle province di Parma, Piacenza, Massa, Reggio Emilia

SAN GIOVANNI IN CROCE – Villa Medici del Vascello è il primo gioiello della Lombardia a entrare sul portale dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, dando il via ad una collaborazione volta a unire e far crescere insieme diversi territori, nel segno di una proposta turistica e culturale di qualità.

“Castelli del Ducato” con i suoi 33 manieri ed una cinquantina di luoghi d’arte da scoprire, un target di 600.000 visitatori all’anno e 1 milione e 600mila visualizzazioni on line, propone da anni ai turisti itinerari nelle province di Parma, Piacenza, Massa, Reggio Emilia.

Villa Medici del Vascello, a San Giovanni in Croce, antico crocevia tra le province di Cremona, Mantova, Parma e Brescia, è strategicamente vicina alla Reggia di Colorno e all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense. Da ottobre 2019 il Comune di San Giovanni in Croce con Villa Medici del Vascello è la prima municipalità lombarda a fare parte del website turistico-culturale dei Castelli del Ducato.

Il Presidente dei Castelli del Ducato Orazio Zanardi Landi. “Far conoscere ai turisti la nobile dimora di Cecilia Gallerani, Contessa di San Giovanni in Croce nel 1492, significa proporre la storia e la vita di una donna icona che, anche grazie all’immortalità che le ha donato Leonardo da Vinci, crediamo possa essere molto attrattiva per un pubblico non solo nazionale, ma europeo e mondiale. Il circuito dei Castelli del Ducato, nel proprio ventennale, ha aperto le porte a Villa Medici del Vascello perché custodisce e racconta cinque secoli di storia, natura, bellezza e grandi passioni”.

Il Sindaco di San Giovanni in Croce Pierguido Asinari. “Abbiamo scelto di avviare una partnership con il circuito dei Castelli del Ducato per tre motivi: i concreti risultati che hanno raggiunto in questi anni, la potenza della piattaforma on line molto consultata da chi ama arte, dimore storiche, cultura e la loro reputazione. Credo nell’importanza di far crescere insieme i territori in una stretta alleanza, in un confronto continuo ed una visione orientata al turismo-culturale di qualità. Sono soddisfatto che Villa Medici del Vascello sia la prima struttura in Lombardia ad entrare a far parte del portale dei Castelli del Ducato: rientrare nei loro standard è il riconoscimento del lavoro da noi svolto in questi cinque anni ”.

Villa Medici del Vascello avrà un proprio spazio sul portale dei Castelli del Ducato in cui raccontare la propria storia e le peculiarità, promuovere attività, eventi, servizi offerti e fornire tutte le informazioni utili per poter visitare l’antica dimora della Dama con l’ermellino.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti