Commenta

Viadana, sul PalaFarina
interviene Fabrizia Zaffanella:
"La giunta ora mostri le carte"

"Si tratta dell’unica opera pubblica promossa dall’attuale amministrazione e il suo percorso è stato caratterizzato da ritardi, aumenti di costi, variazioni progettuali e il reale rischio del blocco dell'opera".

VIADANA – “La situazione del Palafarina a Viadana, descritta nella relazione dell’ex Direttore Lavori ingegner Francesco Palumbo, è di una gravità sconcertante”. A dirlo è Fabrizia Zaffanella, candidata sindaco per il 2020. “Si tratta dell’unica opera pubblica promossa dall’attuale amministrazione e il suo percorso è stato caratterizzato da ritardi, aumenti di costi, variazioni progettuali e il reale rischio del blocco dell’opera. Chiedo che l’Amministrazione Comunale, fermo restando quanto in capo alla Magistratura, faccia immediatamente chiarezza sulle inadempienze segnalate e che la cittadinanza venga informata in modo trasparente e completo su quanto accaduto. A mio avviso, in tal senso, penso che possa essere utile istituire una Commissione consiliare che analizzi in modo approfondito e condiviso con tutte le forze politiche gli atti amministrativi del Palafarina”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti