Commenta

IM Exchange Viadana,
sfida a Piacenza per
fare strada in Coppa Italia

"Vogliamo confermare tutto ciò che di buono abbiamo fatto fino ad ora e migliorare ciò che non è andato bene. Per noi è una partita importante, contro una squadra positiva" spiega coach Jimenez.
Foto Martina Sofo

VIADANA – Lo scorso weekend ha mandato in archivio la IV giornata del massimo campionato di rugby. Il Top12 si prende ora due settimane di pausa per permettere alle squadre impegnate nella Coppa Italia di completare i gironi eliminatori. Sabato 16 novembre, alle ore 14, l’Im Exchange Viadana 1970 sarà chiamata ad una prova non facile sul terreno del Beltrametti a Piacenza. I ragazzi di coach Jimenez dovranno portare a casa almeno un punto per poter accedere alla semifinale contro il Rovigo.

Sarà Federico Boraso (Rovigo) ad arbitrare il match coadiuvato dai giudici di linea Giorgio Sgardiolo (Rovigo), Marco Panin (Rovigo) e dal quarto uomo Stefano Rebuschi (Rovigo). “Vogliamo confermare tutto ciò che di buono abbiamo fatto fino ad ora e migliorare ciò che non è andato bene. Per noi è una partita importante, contro una squadra positiva, arriva da un successo contro Mogliano e sta crescendo costantemente. Abbiamo preferito far riposare i giocatori con minutaggio più alto perché il nostro obiettivo è di allargare la base e non rimanere solo con un gruppo di atleti. La convocazione non è un regalo, i ragazzi che domani scenderanno in campo si sono guadagnati questa opportunità e sono fiducioso che saranno all’altezza del match”.

La formazione annunciata dell’Im Exchange Viadana 1970: Zaridze, Tizzi, Manganiello, Finco, Ciofani, Forte, Gregorio, Wagenpfeil, Denti And. ©, Anello, Blessano, Grassi, Mazibuko, Ribaldi, Breglia. A disposizione: Garziera, Denti Ant., Brandolini, Devodier, Mannucci, Bronzini, Apperley, Souare. Non disponibili per infortunio: Amadasi, Ferrarini A., Ferrarini F., Gelati, Saccà.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti