Commenta

Viadana, città del divertimento.
Viadana Davvero lancia
uno dei punti in programma

Viadana - si legge nel post comparso su facebook - città del divertimento. Così ci Piacerebbe qualcuno la volesse definire in futuro. Non se ne può più di una città grigia e spoglia che non riesce ad attrarre più nessuno

VIADANA – Una città diversa, e più divertente. In grado di coinvolgere i ragazzi, ma anche quelli che ragazzi non lo sono più, con iniziative, spazi ed idee. Questo l’ultimo messaggio lanciato da Viadana Davvero in vista delle prossime Amministrative. Un punto programmatico sul quale la Lista capitanata da Alessia Minotti è pronta a scommettere.

“Viadana – si legge nel post comparso su facebook – città del divertimento. Così ci Piacerebbe qualcuno la volesse definire in futuro. Non se ne può più di una città grigia e spoglia che non riesce ad attrarre più nessuno. Serve coraggio.

Serve il coraggio di non ascoltare le lamentele di quei pochi conservatori che protestano per un po’ di musica a tarda ora o per come si parcheggiano le auto quando c’è qualche evento.
Una città dove i vigili urbani girano il territorio per aiutare i cittadini e non per colpirli come avvoltoi alla ricerca di facili entrate per le casse comunali.

Una città che torna a vivere lasciando fare musica e spettacoli ai giardini, rianimando la piazza rendendola gradevole con del verde che non c’è più e perché no lasciando ai cittadini il primato della scelta. Una città dove i nostri adolescenti possano trovare qualcosa si meno pericoloso da fare che imbarcarsi in lunghi viaggi pericolosi alla ricerca di qualcosa che qua non c’è. Una città in poche parole come è stata e non è più. Serve coraggio.

Quel coraggio che da tanti anni manca a chi amministra. Il coraggio di tornare ad essere comunità con i vantaggi e gli svantaggi che questo comporta”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti