Commenta

Sabbioneta, Pasquali:
il sindaco invita a non
sfamare le nutrie

Le nutrie sono ormai una presenza fissa nei pressi di fossi, fossati o laghetti del territorio, in quanto mammiferi che prediligono l'acqua come habitat. Importati dal Sudamerica per la pelliccia, ora vivono e si riproducono sulle sponde nostrane e qualche problema lo creano come emerge dal post pubblicato dal sindaco di Sabbioneta, Marco Pasquali:

SABBIONETA – Le nutrie sono ormai una presenza fissa nei pressi di fossi, fossati o laghetti del territorio, in quanto mammiferi che prediligono l’acqua come habitat. Importati dal Sudamerica per la pelliccia, ora vivono e si riproducono sulle sponde nostrane e qualche problema lo creano come emerge dal post pubblicato dal sindaco di Sabbioneta, Marco Pasquali:

“Da anni il problema delle nutrie a ridosso delle nostre mura rappresenta un problema serio per l’immagine della nostra città e per la godibilità del nostro ambiente. Da oggi non sarà più tollerata l’attività di chi – anche ingenuamente e in buona fede – lascia cibo agli animali, siano esse papere o nutrie. Non è la soluzione del problema – conclude nel proprio messaggio social del primo cittadino sabbionetano -, ma sicuramente segno di attenzione per problematiche che da anni penalizzano Sabbioneta. “Uomo avvisato…”

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti