Commenta

Rivarolo Mantovano e Cividale
plastic free, il sindaco
consegna le borracce termiche

La cerimonia, che si terrà in Sala consiliare alla presenza del Sindaco, si colloca nell'ambito della campagna di sensibilizzazione all'uso responsabile degli oggetti d'uso quotidiano promossa dall'Amministrazione comunale e denominata "RIVAROLO&CIVIDALE plastic free"

RIVAROLO MANTOVANO / CIVIDALE – L’Amministrazione comunale di Rivarolo Mantovano è da qualche impegnata sul fronte della differenziazione e del contenimento dei rifiuti, con particolare riguardo alle materie plastiche.

Già nel 2014, all’indomani del suo insediamento, l’amministrazione Galli ha provveduto ad eliminare dalle mense scolastiche le stoviglie di plastica usa e getta, sostituite con suppellettili rigide lavabili e riciclabili.

Nel 2017 e nel 2018 sono state realizzate due “Case dell’Acqua”, rispettivamente nel Capoluogo e nella Frazione di Cividale, che forniscono acqua potabile di qualità, naturale e gassata, proveniente dagli impianti dell’acquedotto pubblico che, dai pozzi di Rivarolo, serve buona parte del Mantovano occidentale. Il servizio, particolarmente apprezzato dalla popolazione residente, mira a fornire un’alternativa all’approvvigionamento idrico a fini alimentari da bottiglie di plastica.

Recentemente l’attenzione è stata focalizzata sulle scuole, ai cui allievi sono state e saranno consegnare bottiglie termiche in acciaio che nelle intenzioni dovrebbero sostituire le usa e getta di plastica.

Dopo la Scuola media, anche gli alunni della Scuola elementare Papa Giovanni XXIII verranno infatti “omaggiati” delle bottiglie termiche.

La cerimonia, che si terrà in Sala consiliare alla presenza del Sindaco, si colloca nell’ambito della campagna di sensibilizzazione all’uso responsabile degli oggetti d’uso quotidiano promossa dall’Amministrazione comunale e denominata “RIVAROLO&CIVIDALE plastic free”.

La consegna delle bottiglie termiche agli alunni delle scuole di Rivarolo è un’iniziativa voluta dal Sindaco Massimiliano Galli che prima di Natale ha effettuato la consegna agli allievi della Scuola media Cesare Tosi, con una cerimonia organizzata in Sala consiliare. Martedì 18 febbraio sarà la volta delle quarte e quinte classi della scuola elementare. A ruota seguiranno gli altri giovani allievi, fino ai piccolissimi della scuola materna.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti