Ultim'ora
Commenta

Macron Warriors, vittoria
di peso a Genova:
in classifica è sempre più fuga

Nel quarto parziale la capolista dilaga letteralmente trovando la via della rete in sei occasioni, quattro con Camponesco ed una a testa con Farcasel e Giliberti. Alla sirena esplode la gioia degli ospiti.

I Macron Warriors giungono in terra ligure con la voglia di allungare la striscia di risultati utili consecutivi ed iniziare a porre le basi per una vittoria del girone, perchè no con qualche giornata d’anticipo. Per fare ciò coach Galasso opta per uno starting iniziale inedito con Mirko Ferrari fra i pali, al posto di Roberto Sensoli, Luca Mercuri, Fabio Merlino, Pietro Gilberti ed Emanuel Farcasel come mazze.

IL MATCH: La gara inizia bloccata e piena di insidie per i mantovani che sbattono sul muro ligure non riuscendo a trovare il gol del vantaggio. Dopo un primo tempo brutto e bloccato, coach Galasso prova a mischiare le carte inserendo in campo Giovanni Camponesco. La mossa, almeno nel secondo tempo, non pare pagare e Genova ne approfitta per passare in vantaggio con Tortora. Un gol, per certi versi immeritato, con i Warriors a lottare contro la sfortuna (palo di Camponesco) e ringraziando Ferrari che disinnesca alla perfezione Catania nel uno contro uno.

Nella ripresa la gara cambia totalmente volto: i Warriors pareggiano immediatamente con Camponesco dopo appena un minuto. Genova reagisce e con un bel gol di Catania si riportano avanti. La capolista non ci sta e coglie nuovamente il pari, sempre con Camponesco, prima di mettere la freccia e trovare il vantaggio, a 25” dalla terza sirena, sempre con Camponesco, abile a trasformare un rigore. Nel quarto parziale la capolista dilaga letteralmente trovando la via della rete in sei occasioni, quattro con Camponesco ed una a testa con Farcasel e Giliberti. Alla sirena esplode la gioia degli ospiti per una vittoria che lancia i mantovani in fuga con otto  punti di vantaggio su Monza.

TABELLINO

Blue Devil’s Genova vs Macron Warriors Viadana 5–9 (0-0; 1-0; 2-3)

Genova: Di Giangi, Tortora 3, Ottonelli, Cordero, Cannioto, Catania 5, Dante, Garofano, Poggi. All. Gatto

Macron Warriors: Ferrari, Merlino, Mercuri, Camponesco 7, Cappellazzo, Farcasel 1, Giliberti 1, Marella, Sensoli, Sordini. All. Galasso

CLASSIFICA SERIE A1, GIRONE B: Macron Warriors Viadana 14, Monza 6*, Roma 6, Albalonga 2, Genova 1, Leoni Sicani 0.
*tre gare in meno

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti