Commenta

Colorno, schiuma bianca e
odore nei corsi d'acqua,
chiesta attenzione all'ARPA

La cosa preoccupa moltissimi cittadini colornesi che vorrebbero delle risposte rassicuranti da Arpae quanto prima. Tale fenomeno negli ultimi mesi si è ripetuto troppo spesso per essere soltanto un caso sporadico

COLORNO – Schiuma bianca sospetta nei corsi d’acqua che gravitano a Colorno e nei suoi dintorni. A lanciare il grido d’allarme, chiedendo più serrati controlli da parte di ARPA, il gruppo ‘Io Amo Colorno’. “Un fenomeno che si ripete troppo spesso per non destare attenzione”.

“Da un pò di settimane – scrivono i referenti del gruppo – i nostri corsi d’acqua sono invasi da schiuma bianca e da un odore poco gradevole. Spesso l’acqua prende anche il colore verde. Dal ponte della piazza di Colorno si può facilmente notare quanto sopra, ma anche dall’argine di Gainago e dal Ponte Albertelli in zona Mezzano Superiore.

Vien da pensare a sversamenti illegali costanti di natura sconosciuta. La cosa preoccupa moltissimi cittadini colornesi che vorrebbero delle risposte rassicuranti da Arpae quanto prima. Tale fenomeno negli ultimi mesi si è ripetuto troppo spesso per essere soltanto un caso sporadico”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti