Commenta

Salina di Viadana:
da oltre due anni la
tomba è danneggiata

A Salina, piccola frazione di Viadana, si è verificato un problema che riguarda la tomba danneggiata di un uomo la cui vedova cerca di restituire l’integrità strutturale divincolandosi tra le pieghe della burocrazia. “Da due anni e mezzo...

A Salina, piccola frazione di Viadana, si è verificato un problema che riguarda la tomba danneggiata di un uomo la cui vedova cerca di restituire l’integrità strutturale divincolandosi tra le pieghe della burocrazia. “Da due anni e mezzo – sottolinea V. B. – permane questa situazione. Dopo i lavori di manutenzione per spostare la piastra si danneggiarono alcune parti di marmo ed oggi l’aspetto non è uniforme”.

Nella parte superiore la familiare lamenta un tipo di marmo diversa dalla parte inferiore dove si presenta con delle venature tipiche del bardiglio.

“Ho contattato più volte il comune, ma le risposte ricevute, oltre a non essere soddisfacenti, sono state in qualche occasione irrispettose della situazione dicendomi che non ci sono soldi da spendere con modalità non certo consone”. Non avendo ottenuto soddisfazione nelle proprie richieste, la signora che ha richiesto di mantenere l’anonimato, tenta la strada dell’intervento privato. “Anche questa soluzione non è stata accettata dicendomi che chiaramente che il suolo del cimitero è pubblico e non è casa mia”.

Redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti