Cronaca
Commenta1

Bozzolo, sputa per terra per saltare la fila alla cassa del supermercato e i clienti lo prendono a sberle

L’uomo, spazientito dalla fila, ha scelto questo metodo decisamente poco convenzionale per farsi strada. Quando però è stato visto sputare, lo stesso è stato fermato e preso a scappellotti da alcuni dei presenti, che lo hanno poi fatto allontanare non prima di avere chiamato le forze dell’ordine.

BOZZOLO – Episodio decisamente poco simpatico a Bozzolo, dove mercoledì mattina in un supermercato del paese un uomo ha pensato di saltare la fila per pagare la spesa e per farlo ha iniziato a sputare per terra, sfruttando la fobia per il Coronavirus. Di fatto i clienti erano in fila a distanza di un metro l’uno dall’altro, per evitare assembramenti e rispettare le normative vigenti. L’uomo, spazientito, ha scelto questo metodo decisamente poco convenzionale per farsi strada e passare davanti agli altri. Quando però è stato visto sputare, lo stesso è stato fermato e preso a scappellotti da alcuni dei presenti, che lo hanno poi fatto allontanare dalla fila alla cassa, non prima di avere avvisato le forze dell’ordine.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti