Ultim'ora
Commenta

Viadana, si inaspriscono
le pene per i trasgressori
alle norme contro il Covid19

Numerose sono state le persone controllare dai militari, che hanno chiesto la motivazione degli spostamenti dei soggetti fermati, anche nelle piccole frazioni di Viadana, dove ieri ci sono stati molteplici posti di controllo

 

VIADANA – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus.

Infatti scattano adesso multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio. E la possibilità per singole Regioni di adottare misure più dure di quelle nazionali se il contagio si acuisce, ma in coordinamento con il governo.

Non solo. Viene punito col carcere da uno a cinque anni chi è in quarantena perché positivo al Coronavirus ed esce intenzionalmente di casa violando il divieto assoluto di lasciare la propria abitazione.

Numerose sono state le persone controllare dai militari, che hanno chiesto la motivazione degli spostamenti dei soggetti fermati, anche nelle piccole frazioni di Viadana, dove ieri ci sono stati molteplici posti di controllo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti