Commenta

Cordoglio a Bozzolo:
si è spento a 70 anni il
negoziante Claudio Vaia

Bozzolo racconta una storia triste, quella di due coniugi molto conosciuti in paese per avere gestito, in via Arini, il negozio di alimentari con annessa salumeria per molti anni, tanto da divenire un punto di riferimento per i cittadini in cerca di prodotti di qualità.

BOZZOLO – Bozzolo racconta una storia triste, quella di due coniugi molto conosciuti in paese per avere gestito, in via Arini, il negozio di alimentari con annessa salumeria per molti anni, tanto da divenire un punto di riferimento per i cittadini in cerca di prodotti di qualità. Per questo motivo Bozzolo vive un momento di grande cordoglio per la morte improvvisa del settantenne Claudio Vaia, venuto a mancare all’affetto del figlio Marco nella giornata di domenica all’Oglio Po dopo che un malore lo aveva colto nella propria casa il giorno precedente. La triste notizia arriva tre mesi dopo quella della moglie, il cui sorriso si è spento, a soli 68 anni, lo scorso 25 dicembre. Una coppia molto conosciuta e stimata a Bozzolo anche per  avere gestito insieme un’attività storica che nel corso del tempo si era conquistata la stima e la fiducia dei clienti. Era il momento in cui ancora i supermercati ed i discount non avevano conosciuto la diffusione odierna e anche per questo la clientela era abituata a servirsi presso il negozio a conduzione familiare.

R.P.

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti