Commenta

Il Fotocine Casalasco non si
ferma e ringrazia il 'mecenate'
Francesco Meneghetti

Da questa settimana approfittiamo della gentilezza e disponibilità di Fabbrica Digitale che ci offre l'opportunità di far collegare più persone simultaneamente, grazie alle sue meritevoli 'Iniziative per ripartire'

CASALMAGGIORE – La vita continua. Si adatta alle nuove prospettive ma è solo una maniera in più per affrontarla. Più facile poi farlo quando sulla tua strada incontri un ‘mecenate’ che ti aiuta dal punto di vista tecnologico a ‘restare in contatto’ con le persone. La realtà che si adatta è il fotocine Casalasco, il mecenate in questo caso (e in tanti altri) è Francesco Meneghetti di fabbricadigitale che ha messo a disposizione il ‘know-how’ necessario.

“Pur non potendoci incontrare fisicamente – spiega il presidente del fotocine Antonio La Montanara – stiamo continuando, a partire dalla settimana scorsa, con delle serate in videoconferenza, l’attività didattica. Da questa settimana approfittiamo della gentilezza e disponibilità di Fabbrica Digitale che ci offre l’opportunità di far collegare più persone simultaneamente, grazie alle sue meritevoli ‘Iniziative per ripartire’ a cui abbiamo entusiasticamente aderito immediatamente. Questo può essere un segnale di ripresa”.

N.C.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti