Ultim'ora
Commenta

Contributi regionali per fare ripartire
l'edilizia, Ance scrive ai sindaci
dei comuni mantovani

Una misura emergenziale adottata da Regione Lombardia per la quale ANCE, collegio dei costruttori edili, nella persona del presidente Attilio Scacchetti auspica che vengano individuate "le sole imprese qualificate e meritevoli sotto il profilo della moralità professionale presenti e operanti nel nostro territorio".

L’ANCE di Mantova ha scritto nei giorni scorsi una lettera a tutti i sindaci della provincia di Mantova in merito agli stanziamenti straordinari per il rilancio dell’edilizia. Una misura emergenziale adottata da Regione Lombardia per la quale ANCE, collegio dei costruttori edili, nella persona del presidente Attilio Scacchetti auspica che vengano individuate “le sole imprese qualificate e meritevoli sotto il profilo della moralità professionale presenti e operanti nel nostro territorio”. “Desidero esprimere la convinzione e l’auspicio che gli stanziamenti di cui andranno a beneficiare tutti i Comuni vengano destinati a supportare il sistema produttivo legato ai lavori pubblici e al settore dell’edilizia, che genera un rilevante indotto di imprese e di lavoratori coinvolti nella realizzazione degli appalti pubblici” scrive Scacchetti ai sindaci della provincia virgiliana.

LEGGI LA LETTERA

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti