Ultim'ora
Commenta

La vita in isolamento raccontata con
umorismo nella nuova canzone del
gruppo dialettale 'I Mercanti di Storie'

I Mercanti cantano così la vita in isolamento, tra lavori domestici, tentativi – veri o presunti, volontari o accidentali – di avvelenamento e un’impensabile voglia di tornare a lavorare. GUARDA IL VIDEO

Corso Obbligatorio Vita Inesorabilmente Domestica. Può essere letto anche così il Covid, di sicuro lo è dai Mercanti di Storie, gruppo dialettale pizzighettonese che, in occasione di questa emergenza sanitaria, ha pubblicato sui propri canali social una nuova canzone. Una lezione, la numero 19 ovviamente. Si tatta, spiegano i Mercanti, di “una canzone nuova di zecca  per esorcizzare, con un po’ di umorismo, questo periodo nero che ha colpito profondamente tutti noi”. La nuova canzone è stata registrata da ‘remoto’, ognuno dei tre componenti (Marco Rocca, Diego Rossi e Diego Valcarenghi) ha infatti registrato, ognuno a casa propria con il proprio cellulare, la propria parte con il video che è stato poi assemblato da Claudio Barborini. I Mercanti cantano così la vita in isolamento, tra lavori domestici, tentativi – veri o presunti, volontari o accidentali – di avvelenamento e un’impensabile voglia di tornare a lavorare.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti