Commenta

Urbanistica a Viadana:
procedono i cantieri su
strade e PalaFarina

I cantieri procedono sul suolo viadanese e l’Assessore ai lavori pubblici e urbanistica, Franco Rossi fornisce un resoconto in merito. Tra gli argomenti c'è il PalaFarina, uno dei temi di grande interesse di pertinenza dell’amministrazione.

VIADANA – I cantieri procedono sul suolo viadanese e l’Assessore ai lavori pubblici e urbanistica, Franco Rossi fornisce un resoconto in merito. Tra gli argomenti c’è il PalaFarina, uno dei temi di grande interesse di pertinenza dell’amministrazione.

“Giovedì sono terminati i lavori sulla copertura; adesso si potrà procedere con gli infissi ed a quel punto la struttura sarà chiusa. Intanto proseguono i lavori sugli impianti tecnologici”.

Oltre al palazzetto dello sport l’attenzione dell’assessore si sposta anche sui lavori inerenti alle strade che collegano le varie parti del territorio comunale. Traspare un certo ottimismo circa i fondi stanziati proprio perché ottenuti in un contesto di grande incertezza dovuto all’emergenza sanitaria.

“Sono fiducioso che tutto possa proseguire secondo i programmi – sottolinea Rossi – perché sono stati stanziati fondi per 275 mila Euro per interventi sulla viabilità. Parte dei lavori riguarderanno le vie del centro fra le quali Via Grossi, Via Cavallotti, Via Garibaldi, Via Verdi e Piazza Matteotti sempre in un ottica di riqualificazione del centro urbano. Ricordo che sono vie lastricate a cubetti di porfido o ciottoli per cui sono lavori un po’ più complessi della semplice asfaltatura”.

L’Assessore viadanese sottolinea l’importanza di questi cantieri proprio per un aspetto emotico, oltre che pratico, sul corso della quotidianità dei cittadini.

“Le tante opere progettate, finanziate ed avviate cominciano a prendere corpo. E’ un segnale di fiducia e ripresa dopo il triste periodo che stiamo faticosamente attraversando”.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti