Ultim'ora
Commenta

AScoSport Sabbioneta,
contributo all'Interflumina
per l'attività meritoria svolta

Con il proprio contributo di 500 euro A.Sco.Sport. intende anche ringraziare l’ASD Interflumina per la disponibilità e l’accoglienza da sempre manifestata verso gli alunni e le alunne delle scuole di Sabbioneta
Nella foto stretta di … gomito tra la presidente a.sco.sport. Elisa Mortini e il presidente ASD Interflumina È più Pomì Carlo Stassano

SABBIONETA – Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Scolastica Sportiva di Sabbioneta – tramite la sua presidente Elisa Mortini – ha voluto unirsi agli Enti, Associazioni e singoli cittadini che, dopo la devastazione delle attrezzature e il danneggiamento del locale adibito a magazzino dell’ASD Interflumina, hanno donato il proprio contributo in denaro per esserle concretamente d’aiuto, rispondendo al tam tam solidale che deve caratterizzare chi vive lo sport come servizio alla persona e al territorio in cui lo pratica.

In questo modo A.Sco.Sport. affianca l’Amministrazione comunale che da anni, versando la quota associativa, vede rappresentata la Comunità di Sabbioneta nel Consiglio direttivo dell’ASD Interflumina, sodalizio sportivo comprensoriale, intercomunale, interprovinciale e interregionale, impegnato da decenni nella promozione dello sport giovanile e nella pratica ad alto livello dell’Atletica leggera, della Corsa di orientamento e dello sport Paralimpico.

Con il proprio contributo di 500 euro A.Sco.Sport. intende anche ringraziare l’ASD Interflumina per la disponibilità e l’accoglienza da sempre manifestata verso gli alunni e le alunne delle scuole di Sabbioneta, coinvolti nelle diverse manifestazioni organizzate al campo scuola, oggi intitolato a Paolo Corna, e alla collaborazione ricevuta nell’organizzazione delle fasi scolastiche intercomunali dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre e del Meeting ‘A.Sco.Sport’ di atletica indoor presso il palazzetto dello sport di via Vigoreto.

Guardando a come l’ASD Interflumina ha reagito alla violenza subita, continuando ad offrire il Centro Estivo ‘sportivo’, organizzando il Campionato regionale FIDAL di prove multiple e altre iniziative sino al mese di settembre p.v., crediamo si possa dire che ogni aiuto le venga dato – e ci auguriamo continuino ad arrivare – sia ampiamente meritato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti