Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, si riaccende la
polemica. Resta: "Tentativo di
ridimensionare il caso Bosi fallito"

Vorremmo anche noi poter bere il cocktail riconciliatore che allieta l’estate dei nostri amministratori e regala loro splendide amnesie. Lo vorremmo poter dire anche noi che tutto questo era solo un brutto sogno invece, ahinoi è tutto vero

BOZZOLO –  Non si è spenta del tutto la polemica riguardo le dimissioni del vicesindaco di Bozzolo Giampaolo Bosi, annunciate attraverso una lettera non protocollata in Municipio, ma poi diffusa a livello popolare. A tornare sull’argomento Giacomo Resta, ex comandante dei Carabinieri nella stessa Bozzolo presentatosi nel 2014 con una lista che lo aveva candidato al ruolo di sindaco.

Tra Bosi e Resta, accumunati dalla medesima appartenenza all’Arma dei Carabinieri, non corre politicamente evidentemente buon sangue al punto che la notizia delle presunte dimissioni del vicesindaco ha spinto Resta a scrivere una dura lettera pubblicata oggi da un quotidiano mantovano in cui si definisce grottesca la vicenda.

In effetti ha colpito la lettera di accuse scritta il giorno prima e poi l’aperitivo riconciliatore del giorno dopo in piazza che ha coinvolto gli stessi protagonisti della diatriba. “Il tentativo di derubricare a semplici incomprensioni questioni che hanno rilevanza amministrativa e per cui esiste una responsabilità non solo personale ma anche collegiale ha dell’incredibile se si pensa alle professioni svolte in passato dai soggetti di cui sopra – scrive l’ex maresciallo Resta – La cosa più imbarazzante è la sfacciataggine con cui pensano che su una questione mascherine vendute in epoca emergenziale dalla farmacia comunale si possa scaricare la responsabilità dei costi rincarati di ben 5 volte sui dipendenti comunali, ovvero le farmaciste. Davvero stiamo grattando il fondo del barile se gli amministratori per parare i colpi mettono alla gogna i propri dipendenti. Vorremmo anche noi poter bere il cocktail riconciliatore che allieta l’estate dei nostri amministratori e regala loro splendide amnesie. Lo vorremmo poter dire anche noi che tutto questo era solo un brutto sogno invece, ahinoi è tutto vero”

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti