Ultim'ora
Commenta

Viadana, Luca Pellegrino
(Lista Minotti): "Polisportiva
viadanese? Idea difficile"

Abbiamo la fortuna di avere società sportive attive e virtuose - continua Pellegrino - che possono rappresentare un vero e proprio volano per il territorio, anche a livello commerciale

VIADANA – La dialettica elettorale tra fazioni contrapposte che ormai sono lanciate  alle battute conclusive della volata verso le urne viadanesi, torna a fare sentire i propri colpi. Ancora una volta, l’argomento sport e società sportive spaziano tra i temi dibattuti:

“Come anticipato dalle dichiarazioni della Candidata Alessia Minotti – commenta  il Candidato al Consiglio Comunale Luca Pellegrino – crediamo nella necessità di una collaborazione e di un confronto continuo fra l’amministrazione e tutte le società sportive del territorio.

Abbiamo la fortuna di avere società sportive attive e virtuose – continua Pellegrino – che possono rappresentare un vero e proprio volano per il territorio, anche a livello commerciale. Per questa ragione ritengo sia necessario impegnarsi per risolvere in primis la problematica dell’oggettiva assenza del necessario spazio per accontentare tutte le richieste che il territorio emette. Una possibile soluzione sarà valutata nella creazione di tensostrutture moderne e rese agibili in modalità multidisciplinare. Fondamentale poi inquadrare lo sport non solamente nella sua accezione agonistica ma ricordarsi come le società sportive svolgano un fondamentale ruolo educativo, aiutando i nostri ragazzi a crescere con valori ed abitudini sane all’interno di stimolanti ed aggreganti contesti competitivi.

Non crediamo invece – conclude Pellegrino – nella paventata possibilità di un’unica polisportiva cittadina. Tale conformazione, oltre molto complessa da realizzare, priverebbe le singole e laboriose società della loro autonomia vanificando gran parte del lavoro svolto sino ad ora”.

La prima suggestione legata all’idea di una polisportiva fu suggerita poche settimane or sono da Fratelli d’Italia che aveva inserito l’idea tra le prime tracce di programma dopo l’incontro da cui scaturì la presentazione della lista e l’appoggio al candidato sindaco, Nicola Cavatorta.

A. S.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti