Ultim'ora
Commenta

Casalmaggiore, tre serate
di video documentazione
a cura del museo Diotti

Questi gli eventi che si terranno nel grande cortile dell'Istituto Santa Chiara (Via Formis 5) oppure, in caso di maltempo, alla stessa ora nello Spazio Rossari del Museo Diotti (Via Formis 17)

CASALMAGGIORE – L’Associazione Amici del Casalmaggiore International Festival che – col contributo della Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona, dell’Azienda Farmaceutica Municipale Srl e della Fondazione Santa Chiara, oltre che del Comune di Casalmaggiore – è riuscita nel corso dell’estate ad organizzare l’articolata rassegna Una sera a Santa Chiara, attraverso la quale hanno potuto essere calendarizzate e offerte in sicurezza alla cittadinanza tante iniziative che le problematiche legate all’emergenza sanitaria avrebbero reso altrimenti difficilmente proponibili.

Oltre ad aver in questo modo “fatta salva” la tradizione estiva del cinema all’aperto, accanto ad alcuni spettacoli e concerti, vi segnaliamo tre prossimi appuntamenti con la videodocumentazione di eventi e protagonisti dell’arte recente del nostro territorio a cura del Museo Diotti. Potremo finalmente tornare a proporre al pubblico gli incontri che abbiamo dovuto sospendere nella primavera scorsa e portare così a conclusione il ciclo che avevamo avviato con una serata dedicata a Giuseppe Raineri.

Anche i prossimi incontri sono nati dalla volontà di valorizzare il materiale recentemente acquisito dal Museo Diotti nell’ambito del progetto “EmmeEmme” che, grazie al contributo di Regione Lombardia e con la collaborazione di fabbricadigitale, Circolo Fotocine Casalasco, Cremona1, Pro Loco e Associazione Il Torrione, ha consentito di costituire una sezione videodocumentaria all’interno del Museo dedicata agli artisti e agli eventi d’arte al Museo e nel territorio.

Questi gli eventi che si terranno nel grande cortile dell’Istituto Santa Chiara (Via Formis 5) oppure, in caso di maltempo, alla stessa ora nello Spazio Rossari del Museo Diotti (Via Formis 17).

domenica 30 agosto, ore 21:00
FABRIZIO MERISI. IL CORPO SIMBOLICO
Documentario inedito dedicato a Fabrizio Merisi e realizzato da Emanuele Piseri (in collaborazione con l’artista stesso e con la consulenza di Valter Rosa) al termine della mostra Il corpo simbolico, svoltasi al Museo Diotti nell’autunno del 2019. Prendendo spunto da quell’esposizione e dai laboratori didattici realizzati con alcune scolaresche cittadine, il video ricostruisce un percorso possibile nel magma delle creazioni dell’artista cremonese attraverso le sue parole, quelle dei critici e degli amici. Il filo conduttore è rappresentato dal tema ricorrente del pesce ferito, simbolo della condizione umana.

giovedì 3 settembre, ore 21:00
MEMORIE PATAFISICHE
Sarà presentata una selezione della documentazione video che Pierluigi Bonfatti Sabbioni ha realizzato in occasione delle rassegne patafisiche svoltesi nel territorio, a partire dalla grande manifestazione casalasca del 2001 ‘Patafluens. Poetiche Musiche e Teatri Patafisici dal mondo, a cui parteciparono decine di artisti, con il coordinamento di Giuseppe Romanetti. Oltre a quell’evento altre rassegne si sono tenute negli anni a Pomponesco (‘Patafisica. Eventi e Venti, 1998), ancora a Casalmaggiore nel 2017 (‘Patarei. Tutto scorre o quasi) e a Casale di San Martino dall’Argine (‘Patafisica. Non l’ho mai vista ma me la ricordavo diversa, 2018). La serata sarà presentata da Afro Somenzari, che, in collaborazione con Enrico Baj e Ugo Nespolo, fondò nel 1994 l’Istituto Patafisico Vitellianense.
.
martedì 8 settembre, ore 21:00
DOCUMENTA 2020. VIDEOPROIEZIONI DAL FONDACO EVOLVENTI
In questo caso saranno presentati estratti dei video girati in occasione delle numerose attività realizzate sul finire degli anni ’90 dal Gruppo Evolventi. Fra i protagonisti di quell’esperienza di avanguardia estetica vi furono Pierluigi Bonfatti Sabbioni, autore della documentazione video, e Andrea Visioli, che introdurrà la serata. Fra coloro che collaborarono alle iniziative del Gruppo si ricordano anche Marco Cagnolati, Marco Orlandi, Matteo Scaglioni, Paolo Belletti, Licia Bonfatti Sabbioni, Pietro Arfini, Annabella Cappa e Patricia Travellian.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti