Ultim'ora
Commenta

Bozzolo, mercoledì video
conferenza su bonus 110%
organizzato dal Centro Negri

La diretta sarà coordinata dal tributarista Fabio Negri e inizierà con il saluto del sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio mentre il relatore sarà Roberto Marchini conosciuto ed esperto commercialista

BOZZOLO – Sono già una sessantina le imprese e i privati cittadini che si sono iscritti alla videoconferenza sull’importante argomento dell’Ecobonus 110% . Il collegamento, a cui tutti potranno accedere, richiedendo il link a – infoimprese@centroservizinegri.com – avverrà mercoledi alle 20,30 dal Centro Servizi Negri di via Bonoldi a Bozzolo, la struttura che si è fatto carico di analizzare, sviluppare e far comprendere una delle novità più importanti che in Italia sia mai stata introdotta per quanto riguarda benefici fiscali per la riqualificazione energetica delle abitazioni.

La diretta sarà coordinata dal tributarista Fabio Negri e inizierà con il saluto del sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio mentre il relatore sarà Roberto Marchini  conosciuto ed esperto commercialista.

Importante la partecipazione dell’avvocato Gisella Rabbi, funzionaria del Monte dei Paschi di Siena che proporrà una panoramica ad ampio raggio, e non vincolata al’Istituto di Credito per il quale svolge funzioni dirigenziali, in merito alla cessione del credito.

Durante la serata Fabio Negri poi parlerà di due due nuove iniziative fornite dal Centro servizi bozzolese, battezzate col  simpatico nome di ‘Scacciapensieri’. La prima è connessa con la videoconferenza stessa, consentendo il giorno dopo il collegamento a chi lo desiderasse di ricevere ulteriori informazioni e chiarimenti relativamente all’ottenimento del 110 %.

La seconda novità è la creazione dell’Osservatorio di mercato che analizza e confronta le novità in ambito di finanza agevolata e del credito rivolto alle imprese, grazie alle informazioni di una equipe di esperti. Un’occasione da non perdere quindi quella della videoconferenza di mercoledi sera utile a conoscere tutti i dettagli di questa novità fiscale per chi interessato a risparmiare denaro sostituendo caldaia, climatizzatori e in generale riqualificando la propria abitazione dal punto di vista energetico.

RosPis

© Riproduzione riservata
Commenti