Ultim'ora
Commenta

Adriano Saccani risponde
a Cavallari e Rossi: "Opere?
Solo annunci, e nulla di pronto"

ribadisco che serve veramente un cambio di marcia e di figure che solo una candidata nuova e competente come la dr.ssa Fabrizia Zaffanella può fare per Viadana e le sue frazioni

VIADANA – Risponde al sindaco facente funzioni Alessandro Cavallari e all’assessore ai lavori pubblici Franco Rossi il consigliere PD Adriano Saccani. Risponde contestando l’ottimismo dei due membri di maggioranza.

“Vorrei intervenire in merito alle ultime dichiarazioni da parte del facente funzioni da Sindaco Alessandro Cavallari e dell’assessore ai lavori pubblici Franco Rossi, dove rivendicavano quanto di buono (a loro parere) è stato fatto da questa amministrazione in questi ultimi anni.

Iniziando brevemente direi che questi amministratori elencano una serie di importanti lavori che da come descritti è come fossero già terminati e pronti, uno su tutti il Palasport. Dopo il sopralluogo di ieri, visto anche da altri consiglieri e candidati, è inconfutabile che mancano ancora diversi lavori importanti e finiture (e sicuramente altri fondi), per cui non siamo cosi come detto dalla giunta alle battute finali, la caserma dei pompieri: manca il progetto definitivo, l’accordo di programma deliberato e firmato e soprattutto i finanziamenti; le strade 2020, manca il progetto approvato e si deve vedere quanti fondi sono disponibili per la sua copertura.

Non abbiamo partecipato a nessun bando GAL per i finanziamenti regionali del PSR, per cui per i prossimi anni si deve ‘correre’ per recuperare questi fondi; la famosa camera del commiato dov’è?? Vedete cari concittadini a oggi abbiamo visto solo proclami e annunci, ma entrando nella sostanza delle cose non si vede alcun risultato concreto.

Per concludere vorrei sottolineare una questione non di poca importanza, che mai è accaduto in precedenza nel nostro comune, cioè il comune di Viadana ha i conti pignorati… ed è inutile che questi amministratori (dire che si sono comportati da dilettanti è poco) cerchino di scaricare le colpe su altri, questa sentenza è accaduta per esclusiva responsabilità loro; per cui cercare di effettuare investimenti oggi è impossibile, e poi si dovrà vedere la sentenza perché i soldi accantonati sono la metà (ricordo bene che tutte le opposizioni hanno sempre suggerito di accantonare la cifra).

Potrei continuare e dibattere nel merito dei loro pomposi annunci ma mi fermo però ribadisco che serve veramente un cambio di marcia e di figure che solo una candidata nuova e competente come la dr.ssa Fabrizia Zaffanella può fare per Viadana e le sue frazioni”.

© Riproduzione riservata
Commenti