Ultim'ora
Commenta

Il Po cala molto
lentamente, il ponte di
Torre d'Oglio resta chiuso

Non calando il livello del Grande Fiume, anche l’Oglio, per il fenomeno dell’acqua di 'rigurgito' resta troppo alto per consentire un transito in sicurezza sul ponte su chiatte di Torre d’Oglio. Anche in questo caso tutto rinviato alla giornata di giovedì

Il livello del Po scende ma in modo molto lieve e l’ondata di piena è ancora in transito tra Borgoforte e San Benedetto. Per questo il ponte sul Po tra Bagnolo San Vito e il comune Polironiano resterà ancora chiuso almeno sino a domani mattina, giovedì 8 ottobre 2020.

La decisione è stata presa dai tecnici della Provincia dopo un accurato sopralluogo nel primo pomeriggio di oggi. Una nuova valutazione verrà fatta nelle prime ore della giornata di domani.

Non calando il livello del Grande Fiume, anche l’Oglio, per il fenomeno dell’acqua di ‘rigurgito’ resta troppo alto per consentire un transito in sicurezza sul ponte su chiatte di Torre d’Oglio. Anche in questo caso tutto rinviato alla giornata di giovedì.

Il problema è che contro le previsioni il mare non sta ‘accogliendo’ l’acqua del fiume.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti