Ultim'ora
Commenta

Interflumina, domenica
in Baslenga seconda
prova provinciale FIDAL

Si chiuderà, così, il 2020 dell'Atletica su pista all'aperto per prepararsi, speriamolo davvero stante le non esaltanti avvisaglie legate al COVID-19, al periodo del CROSS e delle gare INDOOR

CASALMAGGIORE – Domenica si svolgerà sul Campo Scuola Paolo Corna, la seconda giornata del Campionato Provinciale FIDAL SETTORE GIOVANILE per Ragazzi/e e Cadetti/e allargato agli ESORDIENTI “A” ed aperto alla Società “ANSPI La Vigna” affiliata al CSI di MANTOVA.

Dopo la prima giornata vissuta la scorsa settimana a CREMA, il medagliere provinciale ( il PODIO) è particolarmente interessante e vede :

ASD NUOVA VIRTUS CREMA 6 ori 5 argenti 3 bronzi = 14 medaglie

ASD ATLETICA INTERFLUMINA è più Pomì 5 ori 8 argenti 6 bronzi = 19 medaglie

CREMONA SPORTIVA Atletica ARVEDI 3 ori 4 argenti 5 bronzi = 12 medaglie

ATLETICA CASTELLEONE 2 ori 1 argento 0 bronzo = 3 medaglie

POLISPORTIVA SPINESE Atletica 2 ori 0 argento 0 bronzo = 2 medaglie

CASALMAGGIORE permetterà di designare il CLUB del Settore Giovanile più completo in Provincia dando così soddisfazione alle centinaia di Atleti in gara e permettendo a Tecnici e Dirigenti di valutare il loro operato anche in termini di meritocrazia, l’impegno quotidiano sul Campo, frutto di passione ed amicizia.

Si chiuderà, così, il 2020 dell’Atletica su pista all’aperto per prepararsi, speriamolo davvero stante le non esaltanti avvisaglie legate al COVID-19, al periodo del CROSS e delle gare INDOOR.

Certamente CASALMAGGIORE ed il COMPRENSORIO OGLIO PO PARMA saranno ancora protagonisti nell’offrire opportunità organizzative.

Prova ne è che, proprio grazie alla grande disponibilità del Sindaco Dott. MARCO PASQUALI e dell’Assessore FRANCO ALESSANDRIA del Comune di SABBIONETA, DOMENICA 22 Novembre la Città Ideale ospiterà una prova del circuito Regionale del CROSS Giovanile dal Titolo: “CROSS della Città murata” aperta ad Atleti dalla Categoria Esordienti agli Allievi, ovvero dai 6 ai 17 anni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti