Ultim'ora
Commenta

Spineda, tentano di
entrare in abitazione ma
poi scappano, indaga l'Arma

Il conseguente trambusto che si è creato ha fatto desistere i maleintenzionati sulla cui identità comunque stanno indagando i Carabinieri di Rivarolo del Re

SPINEDA – Un tentativo di furto in abitazione è stato sventato lunedì mattina a Spineda. Un paio di giovani, c’è chi dice con uno zainetto blu altri riferiscono fosse nero si sono incamminati verso la via che costeggia la chiesa avvicinandosi poi al negozio di carni che sorge nei pressi.

Supponendo che i componenti della famiglia fossero tutti occupati in bottega hanno cominciato ad armeggiare attorno alla porta che conduce all’abitazione privata dei commercianti, riuscendo a danneggiarla. Solo che all’interno vi era qualcuno dei proprietari essendo il negozio chiuso per turno e trovandosi quindi nell’alloggio ed allarmandosi per gli strani rumori percepiti.

Il conseguente trambusto che si è creato ha fatto desistere i maleintenzionati sulla cui identità comunque stanno indagando i Carabinieri di Rivarolo del Re avvalendosi delle immagini registrate dalle telecamere durante la fuga.

Le Forze dell’Ordine raccomandano alle persone di stare molto all’erta anche perchè con le prime nebbie e con il buio che arriverà presto con l’imminente cambio dell’orario, i maleintenzionati potrebbero incentivare le loro male intenzioni.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti