Ultim'ora
Commenta

San Martino si arrende. Renoldi:
"Niente eventi fino al 2021,
ma lo Stato sia meno pavido"

"Se può salvare vite umane, rinunciamo a tutto quello che serve. Spero però che i nostri governanti operino con più serietà di quanto abbiano fatto finora, perché è troppo facile chiudere le attività e la gente in casa, quello son capaci tutti. Con questo virus bisogna conviverci e uno Stato meritocratico punisce solo chi non rispetta le regole”.

SAN MARTINO DALL’ARGINE – Anche San Martino dall’Argine è costretto ad arrendersi al Covid. “Con grande dispiacere quest’anno abbiamo dovuto annullare tutte le manifestazioni di paese – conferma Alessio Renoldi, sindaco del comune mantovano -. Niente Fiera di San Martino, niente corsa dei Babbi Natale, niente Presepi Incantati e niente concerti di Natale. Rivedere su Facebook le immagini dell’anno scorso è un colpo al cuore, perché in un piccolo borgo come San Martino, la socialità e lo spirito di gruppo sono un supporto morale indescrivibile. Ma se può salvare vite umane, rinunciamo a tutto quello che serve. Spero però che i nostri governanti operino con più serietà di quanto abbiano fatto finora, perché è troppo facile chiudere le attività e la gente in casa, quello son capaci tutti. Con questo virus bisogna conviverci e uno Stato meritocratico punisce solo chi non rispetta le regole”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti