Ultim'ora
Commenta

Covid, nel comprensorio
stavolta rialzi minimi: 3 nuovi
casi lunedì in tutto l'Oglio Po

Alla luce di questi dati, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 953 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 1.328 casi nell’Oglio Po virgiliano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale diventa così di 2.281 positivi.

Questa volta i rialzi sono stati contenuti: questo grazie a un minor numero di tamponi somministrato in tutta la Lombardia e, al contempo, al fatto che i rialzi sono stati minimi sia in provincia di Cremona che in provincia di Mantova, le meno colpite a livello lombardo nella giornata di lunedì. I dati della Prefettura di Cremona assegnano un solo nuovo caso al Casalasco (a Casalmaggiore per la precisione), mente i dati della Prefettura di Mantova assegnano due nuovi casi all’Oglio Po mantovano (1 a Viadana e 1 a Bozzolo). Alla luce di questi dati, per la Prefettura di Cremona siamo a quota 953 casi da inizio emergenza nel Casalasco, per quella di Mantova siamo a quota 1.328 casi nell’Oglio Po virgiliano, sempre considerando tutti i positivi e dunque senza sottrarre né decessi né guariti. Il totale comprensoriale diventa così di 2.281 positivi.

IL DETTAGLIO:
Regione Cremona +10 — 8.787 casi
Prefettura Cremona +10 — 8.675 casi
Regione Mantova +9 — 5.953 casi
Prefettura Mantova +11 — 5.807 casi

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CREMONESI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI CASALASCHI

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI FONTE PREFETTURA

LA TABELLA DEI CONTAGI NEI COMUNI MANTOVANI OGLIO PO

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti