Ultim'ora
Commenta

Partecipate: la Provincia
di Mantova mantiene Agire,
A22, Apam e Millenaria

Dismesse le quote detenute nel Centro Tecnologico Arti e Mestieri, Siem, Mantova Energia e Distretto rurale.  

Con sei voti a favore, 4 astenuti e un voto contrario sono stati approvati oggi dal Consiglio Provinciale la ricognizione delle partecipazioni possedute dalla Provincia alla data del 31 dicembre 2019 e lo stato di attuazione del piano di razionalizzazione adottato nel 2019. Le amministrazioni pubbliche effettuano annualmente un’analisi dell’assetto complessivo delle società in cui detengono partecipazioni, predisponendo, ove ne ricorrano i presupposti, un piano di riassetto per la loro razionalizzazione, fusione o soppressione, anche mediante messa in liquidazione o cessione. Le Pubbliche Amministrazioni, e quindi anche le Province, non possono, direttamente o indirettamente, mantenere partecipazioni, anche di minoranza, in società aventi per oggetto attività di produzione di beni e servizi non strettamente necessarie per il perseguimento delle proprie finalità istituzionali. L’ente di Palazzo di Bagno mantiene la partecipazione in Apam spa, Agire, Autostrada del Brennero e Fiera Millenaria di Gonzaga. Dismesse le quote detenute nel Centro Tecnologico Arti e Mestieri, Siem, Mantova Energia e Distretto rurale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti